Logo

Mons. Card. Pierbattista Pizzaballa è nato a Cologno al Serio (BG) il 21 Aprile 1965.

Ha vestito l’abito religioso, il 5 Settembre 1984 a Ferrara (S. Spirito), e ha trascorso l’anno di noviziato nel Santuario Francescano di La Verna (Arezzo-Italia).

Ha emesso la Professione Temporanea alla Verna, il 7 Settembre 1985.

A Bologna presso la Chiesa di S. Antonio ha emesso la Professione Solenne il 10 Ottobre 1989.

Sempre a Bologna, il 15 Settembre 1990, è stato ordinato sacerdote in cattedrale, per l’imposizione delle mani del Card. Giacomo Biffi.

Si è trasferito in Terra Santa, a Gerusalemme, nell’Ottobre 1990 e consegue la Licenza in Teologia Biblica allo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme.

M.R.P. Pizzaballa parla italiano, ebraico moderno, inglese.

Uffici ricoperti:

Nel 1995, ha curato la pubblicazione del Messale Romano in lingua ebraica ed ha tradotto vari testi liturgici in ebraico per le Comunità cattoliche in Israele.

Ha ricoperto il ruolo di Vicario Generale del Patriarca Latino di Gerusalemme per la cura pastorale dei cattolici di espressione ebraica in Israele.

Dal 2008 è Consultore nella Commissione per i rapporti con l’Ebraismo del Pontificio Consiglio Promozione Unità dei Cristiani.

Custode di Terra Santa (05.05.2004 -20.05.2016) 

Il 2 giugno 2004 ha iniziato il suo servizio di Custode di Terra Santa.

Nel Maggio 2010 è stato riconfermato, dal Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori, per un altro mandato di tre anni e, nel Giungo 2013, per successivi tre anni.

Nomina ad Amministratore Apostolico del Patriarcato Latino e poi Patriarca

Il 24 giugno 2016, Sua Santità il papa Francesco ha nominato il M.R. padre Pierbattista Pizzaballa, Amministratore Apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme sede vacante, fino alla nomina di un nuovo Patriarca.

L’ordinazione episcopale del M.R. padre Pizzaballa si è svolta nel settembre 2016 a Bergamo, in Italia.

Nomina ad amministratore apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme e poi a patriarca.

Il 24 giugno 2016 Sua Santità Papa Francesco ha nominato il vescovo Pierbattista Pizzaballa amministratore apostolico della sede vacante del Patriarcato latino di Gerusalemme, fino alla nomina di un nuovo patriarca.

L'ordinazione episcopale del vescovo Pizzaballa è avvenuta nel settembre 2016 a Bergamo, in Italia.

Il 24 ottobre 2020 è stato nominato Patriarca latino di Gerusalemme.

Il 30 settembre 2023, Papa Francesco ha elevato il Patriarca Pierbattista al rango di cardinale.

Pubblicazioni:

-La presenza francescana in Terra Santa. Franciscan Printing Press, 2005, ISBN 978-88-6-24000-91

-Terra Santa, con intervista di Giorgio Acquaviva, Editrice La Scuola, Brescia, 2008, ISBN 978-88-35023-142

-Le comunità cristiane in Medio Oriente oggi. Dialogo fra le giovani generazioni come unica possibile futura via di distensione, Pierbattista Pizzaballa-Euntes Docete-LXIV-3-201, Editrice Urbaniana university press 978-88-401-4041-4

-Il Custode di Terra Santa – un colloquio con padre Pierbattista Pizzaballa, Piergiorgio Pescali, ADD Editore, Torino, 2014, ISBN 978-88-67830756

-“Il potere del cuore. Il Medio Oriente nel racconto del Custode di Terra Santa”, Pierbattista Pizzaballa, Edizioni Terra Santa, Milano, Anno pubblicazione 2016 ISBN 978-88-6240-379-5

Onorificenze:

-Cappellano Gran Croce Conventuale ad honorem del Sovrano Militare Ordine di Malta. 21 febbraio 2013

-Commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia (già Stella della solidarietà italiana). 12 gennaio 2007

-Grande Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia (già Stella della solidarietà italiana). 25 maggio 2015

-Gran Comandante dell’Ordine Ortodosso dei Crocigeri del Santo Sepolcro. 30 Maggio 2016

Biografia